ROCA LONDON GALLERY - London - ZAHA HADID



L'architetto Zaha HADID, due volte vincitrice del premio Stirling, si mette alla prova per la terza volta con un progetto londinese commisionato dalla ROCA con l'espressa volonta' da parte della committenza di realizzare un architettura unica ispirata dalla forza dell'acqua assunta come elemento trasformante rispetto allo spirito che animava la struttura precedente.
Le parole della HADID alla cerimonia di inaugurazione si proiettano in maniera cristallina nella definizione del concept alla base di quest'opera : "Nelle nostre opere si sposano l'architettura e la complessità e bellezza delle forme naturali. Usando un linguaggio formale derivato dal movimento dell'acqua, la Roca London Gallery è stata erosa e levigata dalla fluidità, dando vita a una sequenza di spazi dinamici scolpiti da questo affascinante gioco tra natura e architettura".
Situato nel cuore del porto londinese di Chelsea, sul molo denominato "Imperial Wharf", il progetto proposto dallo studio HADID sviluppato su un unico livello di 1100 mq. e' riuscito a trasformare felicemente quello che prima si presentava uno spazio ordinario in una nuova  dimensione di interni, dove l'architettura dello spazio si incontra sinuosamente con il design dei prodotti per bagno ROCA.
L'impressione che si ha e' che l'acqua abbia scolpito ogni piu' piccolo dettaglio dello spazio.





La plasticita' di quest'opera "intagliata dalla potenza plasmante dell'acqua", dove i singoli elementi confluiscono e si congiungono in  un clima generale di precisione e controllo, va ben oltre il semplice effetto visivo, ma manifesta sin dalla facciata esterna quella che e' la filosofia aziendale innovativa della Roca.
I tre portali, che sembrano modellati dalla forza dell'acqua, proiettano la galleria verso lo spazio costruito della citta'. 

Gli interni, realizzati in cemento bianco scolpito e gesso fibrorinforzato, hanno permesso allo studio HADID di dar vita a forme futuribili che costituiscono questo lussuoso "contenitore-immagine" dove vengono esposti i prodotti della multinazionale dell'arredo bagno.



Questo spazio fantastico, funzionale e flessibile e' impreziosito da apparecchiature audiovisive, sonore e di illuminazione che si snodano come un continuo filo conduttore attraverso i vari spazi di questa "bianca pancia di balena".
Le modernissime tecnologie applicate rendono possibile mettere in evidenza la storia dell'azienda e i successi ottenuti, nonche' l'impegno costante nei piu' varii settori che spaziano dall'impegno per la sostenibilita', all'innovazione del design del prodotto e al risparmio idrico.





La Roca London Gallery non è soltanto uno spazio espositivo, bensì diventerà un luogo presso il quale Londra offrirà un'ampia gamma di attività, quali mostre realizzate internamente o esternamente, incontri, presentazioni, seminari e dibattiti.
Infatti la filosofia aziendale e' quella di creare una rete globale di spazi dislocati sul territorio europeo ( le precedenti Roca Gallery sono a Barcellona, Madrid e Lisbona) dove venga facilitato all'interno dell'Urbs ospitante l'incontro e lo scambio culturale sullo sfondo del marchio Roca.
Al contempo queste opere consentono all’azienda di diffondere i contenuti e  i valori del marchio a un pubblico più vasto, oltre che offrire l’opportunità di comunicare e dare risalto ai successi ottenuti in campo industriale e culturale.














1 commenti:

Đào Quân ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

Posta un commento

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | cheap international calls