LA TOP 100 DEGLI STUDI DI ARCHITETTURA AL MONDO DOVE CERCARE LAVORO: Motivazioni e strategie

Qualche giorno fa e' stato pubblicato dalla rivista inglese Building Design l'elenco dei primi cento studi/societa' di architettura al mondo che producono maggiore fatturato e creano maggiori possibilita' di lavoro con il piu' alto numero di architetti impiegati nelle proprie strutture organizzative; quindi non quelli oggetto di notorieta' da parte del grande pubblico ma quelli che fatturano di piu' con il piu' alto numero di dipendenti dimostrando che il mercato dell'architettura mondiale non e' solo "apparenza" legata al nome delle grandi archistar ma e' costituita da grandi industrie operanti nel settore.
Infatti scorrendo la lunga lista di architecture firm fa specie che non figurino i grandi nomi delle archistar piu' famose come Renzo Piano, Massimiliano Fuksas, Frank O. Ghery, Jean Nouvel, Richard Meier, Rem Koolhaas, Santiago Calatrava, Herzog&DeMeuron e tanti altri che siamo solitamente abituati a vedere legati alle opening di qualche grande dificio in giro per il mondo; fanno eccezzione Zaha Hadid inserita al 45° posto del ranking e Norman Foster al 10° posto  (Studio Foster&Partners - 646 dipendenti - fatturato variabile tra i 200/209 mln. di dollari).

Ai primi posti due studi di architettura californiani l'AECOM con sede a Los Angeles, 1370 architetti e un fatturato oltre i 400 mln. di dollari, mentre al secondo posto lo studio GENSLER con sede a San Francisco, 1346 architetti dipendenti e utili simili a quelli di AECOM.

Spicca anche il meno noto ma storico studio di architettura SOM di Chicago, fondato nel 1936 e che ha progettato le famose Sears Towers a Chicago e la Burj Khalifa Tower  negli Emirati Arabi che  a lungo ha mantenuto il primato di edificio piu' alto al mondo.

Per gli studi italiani, all' 85° posto lo studio Progetto CMR, con 124 dipendenti e un fatturato tra i 10 e i 19 mln. di dollari; fautore di progetti noti come la nuova sede de La Stampa a Torino e tanti altri all'estero, In Asia, soprattutto in Cina dove ha realizzato lo stadio di calcio a Tianjin, a Pechino uno store dell'Inter e nella provincia di Jilin un albergo di oltre 25.000 mq. di superficie.

Di seguito viene riportato l'elenco del Worl Architecture 100 (2012):

1. Aecom (USA. 1,370 architects employed. Over $400m Fee Income)
2. Gensler (USA. 1,346. Over $400m)
3. IBI Group (Canada. 1,129. $160-169m)
4. Nikken Sekkei (Japan. 1,109. Over $400m)
5. Aedas (China/UK. 1, 078. $200-209m)
6. Perkins & Will (USA. 771. $220-229m)
7. DP Architects (Singapore. 736. $70-79m)
8. HOK (USA. 715. $240-249m)
9. Samoo Architects & Engineers (South Korea. 712. $250-259m)
10. Foster & Partners (UK. 646. $200-209m)
11. Stantec (Canada. 643. $210-219m)
12. HDR Architecture (USA. 640. $280-289m)
12. RSP Architects (Singapore. 640. – )
14. P & T Architects (Hong Kong. 624. $130-139m)
15. Sweco (Sweden. 600. $70-79m)
16. Atkins (UK. 597. $100-109m)
17. Woods Bagot (Australia. 565. $130-139m)
18. Jacobs (UK/USA. 547. $200-209m)
19. Skidmore Owings & Merrill (USA. 543. $200-209m)
20. Cannon Design (USA. 539. $130-139m)
21. Heerim Architects & Planners (South Korea. 470. $170-179m)
22. Perkins Eastman (USA. 455. $140-149m)
23. GMP (Germany. 445. $70-79m)
24. Leo A Daly (USA. 436. $130-139m)
25. Nihon Sekkei (Japan. 426. $170-179m)
26. Kunwon Architects & Engineers (South Korea. 421. $50-59m)
26. SmithGroup JJR (USA. 421. $110-119m)
28. Tengbom (Sweden. 420. $70-79m)
29. Kohn Pedersen Fox Associates (USA. 405. $110-119m)
29. NBBJ (USA. 405. $170-179m)
31. Hassell (Australia. 395. $120-129m)
32. BDP (UK. 382. $100-109m)
33. Kume Sekkei (Japan. 376. $120-129m)
34. ATP Architects & Engineers (Austria. 320. $70-79m)
34. Mitsubishi Jisho Sekkei (Japan. 320. $210-219m)
36. White Arkitekter (Sweden. 306. $80-89m)
37. DLR Group (USA. 300. $120-129m)
37. HKS (USA. 300. $150-159m)
39. Cox Architecture (Australia. 289. $60-69m)
40. Leigh & Orange (Hong Kong. 288. $40-49m)
41. Henn Architekten (Germany. 280. $60-69m)
42. HBO+EMTB (Australia. 279. $80-89m)
43. RTKL Associates (USA. 269. $200-209m)
44. KEO International (Kuwait. 256. $110-119m)
45. Zaha Hadid Architects (UK. 246. – )
46. ZGF Architects (USA. 245. $60-69m)
47. Arup Associates and Arup (UK. 226. $40-49m)
48. Benoy (UK. 223. $60-69m)
49. Dewan Architects & Engineers (UAE. 220. $60-69m)
50. ACXT-IDOM (Spain. 215. $40-49m)
51. DWP (Thailand. 205. $40-49m)
52. Architect Hafeez Contractor (India. 200. $30-39m)
52. Valode & Pistre (France. 200. $40-49m)
52. Wong Tung & Partners (Hong Kong. 200. $50-59m)
55. Archial NORR (UK. 198. $70-79m)
56. Chapman Taylor (UK. 196. $40-49m)
57. Gansam Architects & Partners (South Korea. 191. $50-59m)
58. B+H Architects (Canada. 190. $50-59m)
59. Ishimoto Architectural & Engineering (Japan. 188. $60-69m)
60. LINK Arkitektur (Norway. 177. $40-49m)
61. Capita Symonds (UK. 170. $30-39m)
62. Ronald Lu & Partners (Hong Kong. 169. $30-39m)
63. Broadway Malyan (UK. 165. $50-59m)
64. CF Møller Architects (Denmark. 164. $40-49m)
65. Allies & Morrison (UK. 160. $20-29m)
65. Devereux Architects (UK. 160. $10-19m)
65. GHD (Australia. 160. $140-149m)
65. GVA & Asociados (Mexico. 160. $20-29m)
69. Archetype Group (Vietnam. 158. $10-19m)
69. AXS Satow (Japan. 158. $60-69m)
71. Henning Larsen Architects (Denmark. 155. $20-29m)
72. Langdon Wilson International (USA. 153. $40-49m)
73. AS Architecture-Studio (France. 150. $20-29m)
73. Jaspers-Eyers Architects (Belgium. 150. $20-29m)
73. Wilson Associates (USA. 150. $50-59m)
76. Wilmotte & Associés (France. 149. $30-39m)
77. Showa Sekkei (Japan. 141. Under $5m)
78. Ramboll Architecture & Planning (Norway. 140. $30-39m)
79. Sheppard Robson (UK. 139. $20-29m)
80. Aidea (Philippines. 131. $5-9m)
81. CP Kukreja (India. 130. $5-9m)
82. Rober A.M. Stern Architects (USA. 126. $50-59m)
83. PageSoutherlandPage (USA. 125. $90-99m)
83. Sinclair Knight Merz (125. $30-39m)
85. Progetto CMR (Italy. 124. $10-19m)
86. PBK (USA. 121. $40-49m)
86. Populous (UK. 121. -)
88. Space Matrix (Singapore. 120. $10-19m)
88. TP Bennett (UK. 120. $30-39m)
90. PRP Architects (UK. 119. $20-29m)
91. Aukett FItzroy Robinson (UK. 114. $10-19m)
92. Palafox Associates (Philippines. 112. $5-9m)
93. Hames Sharley (Australia. 110. $20-29m)
93. Morphogenesis (India. 110. $5-9m)
95. AIA Architectes Ingénierus Associés (France. 104. $20-29m)
96. Thomson Adsett Architects (Australia. 103. $20-29m)
97. 3DReid (UK. 100. $20-29m)
97. UN Studio (100. $10-19m)
99. 10 Design (UK/Hong Kong. 96. $20-29m)
99. Diamond Schmitt Architects (Canada. 96. $20-29m)
(Fonte: Archdaily)
Ora e' importante comprendere quale logiche ci siano alla base del successo commerciale di questi studi di architettura e perche' si siano meritati l'inserimento in un ranking mondiale di 100 posizioni che si riferisce ad un mercato molto difficile.

Prendiamo in considerazione l'operato di alcuni tra questi studi di architettura in elenco e cerchiamo di comprenderne le strategie principali che ne stanno determinando il successo:

  • AECOM - con i suoi 1370 dipendenti e i suoi oltr 400 mln. di dollari di fatturato in parcelle, sicuramente ha come linea guida la capacita' di aver compreso che il punto di forza del successo commerciale nel mercato del'architettura e' quello di stringere partnership in tutto il mondo in maniera tale da acquisire un numero smisurato di progetti come la fitta rete di infrastrutture legate al trasporto che sta realizzando nelle Hawaii e in Australia, sta collaborando a San Francisco per la realizzazione di un'arena con lo studio newyorkese Snøhetta Architecture oltre che diversi masterplan  e tanti altri progetti.
  • GENSLER - il punto di forza di questo studio alta' e' quello di aver investito nei mercati emergenti, ossia in America Latina e nel sud-est asiatico, cosi' come negli stati del Golfo, investendo nei talenti locali e dimostrando che nonostante la crisi diffusa del settore, facendo le mosse giuste si possono raggiungere introiti molto alti.
  • NIKKEN SEKKEI - molti lavori in Giappone e gli uffici in forte espansione nella zona del Golfo, in Cina e in Russia.
  • SAMOO ARCHITECTS&ENGINEERS - un'altra realta' di studio della corea del sud che deve il suo successo all'espansione a livello mondiale delle sue sedi, alla volonta' sempre piu' concreta di confrontarsi con altre realta' commerciali che non siano necessariamente legate al proprio paese di origine. Hanno recentemente aperto 3 sedi in Medio Oriente, una negli Stati Uniti e due in Asia.
  • GHD STUDIO - e' solo al 65° ma la strategia di questo studio non e' puntata solo all'espansione del mercato su scala mondiale ma alla specializzazione di settore e alla creazione di un mercato di nicchia; e' presente con le sue sedi nei 5 continenti ed opera secondo i criteri di un fare Architettura a 360° con specificita' a livello globale nel settore fabbricati, energia, ambiente, trasporti. E' interessante notare, inoltre, come degli studi in elenco sia quello che abbia il reddito piu' alto (145 mln. di dollari) rapportandolo al numero di dipendenti (circa 160).
  • RTKL Associates - Altra realta' che ha fatto della specializzazione nel costruire torri in grandi centri commerciali il suo punto di forza, ne ha costruite 7 in Cina e ne ha completata una in Indonesia recentemente, concentrandosi sul mercato del Medio Oriente, dell'Europa dell'est e non per ultima della Russia.
Quindi si potrebbe riflettere sulle due parole chiave del mercato oggi dell'architettura che sono internazionalizzazione e specializzazione.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Da un'altra classifica risultano invece OFFICINALEONARDO, Roma, MOXON architects, Londra, KEN YEANG, Indonesia, MORPH, Roma/Sidney.....solo che era una più interessante classifica sulla qualità e il grado di innovazione e modernità!
Robert F.

Carpineti Marco ha detto...

Vero, anche noi eravamo a conoscenza di questa classifica, ci pare fosse una rivista australiana e comparivano anche i nostrani Lazzarini Pickering e Mario Cucinella, oltre ai giovani e bravi Officinaleonardo

Marco Carpineti

Anonimo ha detto...

potreste postare quest'altra classifica di cui parlate?
grazie

D Entertainment ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

Posta un commento

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | cheap international calls