L'INSOSTENIBILE LEGGEREZZA DELL'ABITARE: CAROLA VANNINI Architetto - Roma (ITALY)

L'intervento di ristrutturazione realizzato dall'architetto Carola Vannini in una delle piu' storiche vie di Roma, alle spalle del Colosseo, ha avuto come primo obiettivo quello di inondare gli spazi di luce naturale, dotandoli di una fluidita' e di una leggerezza inequivocabili.

La volonta' della proprieta' e' stata quella di   rendere tutti gli ambienti piu' dinamicamente aperti verso l'esterno e quindi piu' luminosi, volonta' tradotta immediatamente dall'architetto Vannini con la riapertura di finestre precedentemente murate e con la realizzazione del volume della cucina come un corpo galleggiante, apparentemente staccato dal soffitto e dal pavimento; la cucina diventa elemento cerniera di tutta la zona living anche se mantiene comunque la sua indipendenza grazie ad un sistema di porte scorrevoli  che spariscono completamente all'interno di una doppia parete e che isolano all'occorenza l'intero blocco.

Il taglio dell'appartamento e il ripensamento della maggiorparte dei tavolati interni, hanno contribuito a creare un meraviglioso gioco di prospettive visive, sottolineate magistralmente dall'architetto Vannini grazie all'introduzione di fasce LED multicolore che donano alla casa uno straordinario stile contemporaneo; motvo per cui anche l'arredamento segue questo stile con linee sobrie, eleganti e pulite, completamente total white.







La zona notte ospita tre camere, tre bagni ed uno studio a cui si accede attraverso un corridoio, che nonostante le dimensioni non eccessivamente larghe e' stato reso leggero grazie ad un gioco di nicchie e mensole impreziosite da fogli di plexiglass stampato e retro illuminato che sostituiscono i tradizionali sportelli.



La master bedroom e' arricchita da due pareti asimmetriche che conducono alle due cabine armadio tinteggiate con un meraviglioso verde vintage e al bagno padronale, mentre nella stanza a filo pavimento, incastonata in una pedana rivestita in resina spatolata grigia, una grande vasca idromassaggio per i momenti di relax.






Da questo ambiente poi si accede alla camera della figlia e alla camera degli ospiti; un mondo fiabesco dove a predominare e' il colore viola.
La camera degli ospiti ospita anche una piccola zona wellness che culmina con la presenza di un hammam, da usarsi anche come semplice doccia, all'interno del bagno collegato alla stanza. 
Infine, lo studio del proprietario che e' dotato anche di un secondo accesso indipendente, per essere utilizzato in maniera totalmente indipendente rispetto all'appartamento.








Una nota va anche inserita relativamente alla piu' che adeguata scelta del parquet scuro, avvalorato anche dalla scelta del cromatismo scuro degli infissi.

Approfondimenti: Celio Appartment 2011 - Rome - Carola Vannini

1 commenti:

Đào Quân ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

Posta un commento

 
Design by Free WordPress Themes | Bloggerized by Lasantha - Premium Blogger Themes | cheap international calls